il Nostro BlogRacconti di Viaggio, Recensioni e Magazine

wallhaven 359647

Può essere fastidioso, ingombrante e strano da conoscere. A volte può essere tutti e tre in una sola volta.
Può volerci un po' di tempo per comprendere il suo funzioanmento ma, tuttavia, se c'è una cosa che può migliorare le tue fotografie è sicuramente un buon flash.

Oggi vogliamo parlare di come utilizzare il flash un po' ovunque e come, a volte, trascinare con sé tutta quell'attrezzatura pesante ha il suo vantaggio. Un flash può essere usato in esterni, in studio, su stativi o direttamente sopra la macchina fotografica, ma di seguito esamineremo nello specifico l'utilizzo delle luci in alcune situazioni outdoor e capirai di quanto questo possa essere utile per comprendere meglio come funziona un flash.

Prima di iniziare, consideriamo un punto importante. Quando le macchine fotografiche catturavano la luce in maniera diversa, i flash erano spesso necessari per ottenere la giusta esposizione. Tuttavia, le fotocamere digitali che usiamo ora sono così sensibili che raramente abbiamo bisogno di aumentare questa quantità di luce. Oggi, quindi, il flash non è più così "necessario", ma viene usato proprio con la prospettiva di migliorare la qualità della luce disponibile. Questa distinzione è semplice ma molto importante.

Quindi, è tutto pronto per scoprire insieme perché è importante averne sempre uno e come si può usare al meglio un flash. 

Per dare una direzione

Una giornata nuvolosa può essere un momento fantastico per realizzare dei ritratti fotografici. La luce morbida e avvolgente offre spazio per concentrarsi esclusivamente sulle espressioni della persona senza dover preoccuparsi esattamente di come la luce cade.

Immagina di essere in una stanza, prendi quella stessa persona e la sposti accanto ad una finestra. In questo modo, hai la stessa luce morbida, ma hai anche una direzione. Quando è posizionata da un lato, la finestra, riesce a dare forma al volto che si sta catturando.

Possiamo ottenere questo stesso effetto mettendo un flash accanto al soggetto anziché una finestra. Ovunque e in qualsiasi momento della giornata, possiamo ottenere una luce "a finestra" con questa tecnica. Infatti, il flash, offre un altro livello di controllo in quanto siamo in grado di regolare sia la potenza che la direzione.


foto di DYLAN GOLDBY

Per creare separazione

Uno degli strumenti fondamentali che possiamo usare per dare l'illusione di tridimensionalità e permettere ai nostri spettatori di percepire la profondità (o separazione) tra oggetti, è il contrasto. Questo può essere un contrasto di messa a fuoco, di nitidezza, o addirittura di una differenza concettuale. La luce calda in una scena fredda crea la separazione, così come la luce dura in una scena morbida. Il colore e il contrasto della luce che intendiamo usare per i nostri soggetti definiscono questa separazione, distaccando il soggetto dallo sfondo.

Nell'esempio riportato di seguito, il fotografo ha usato un singolo lampeggiamento a sinistra della fotocamera per ottenere qualche contrasto aggiuntivo sul modello. La luce al tramonto è calda e avvolgente, ma sembra offrire molto poco per far emergere il soggetto dallo sfondo. Una sotto-esposizione e un pizzico di flash ha aiutato a realizzare questo bellissimo scatto.


foto di DYLAN GOLDBY

Per creare il dramma

Come abbiamo già detto, il flash può darti un alto livello di controllo della luce. Come sappiamo, il crescente contrasto aumenta la natura drammatica di un'immagine e possiamo usarla per creare un nuovo stato d'animo per un'immagine.

Diciamo, ad esempio, che abbiamo una coppia in piedi su un campo aperto con nuvole di tempesta dietro. Se esponiamo sulla coppia, finiremo per spegnere le nuvole e perdere quel dramma. Se esponiamo sulle nuvole, lasceremo la nostra coppia in ombra mantenendo però il dramma. Diciamo quindi che prendiamo questa seconda ipotesi "sottessaesposta" e aggiungiamo un flash per illuminare i soggetti. Finalmente abbiamo la nostra immagine, drammatica e con il giusto distacco sulla realtà.


foto di DYLAN GOLDBY

Naturalmente, queste sono solo alcune delle possibilità che abbiamo quando si utilizza un flash off camera. Come hai visto il flash è utile anche all'aperto, in situazioni di luce inizialmente ottimali, a prescindere dalla macchina fotografica che possa catturare più o meno luce. Il nostro consiglio, come sempre, è quello di sperimentare e dare spazio alla fantasia!

Alcuni Consigli per gli acquisti:

Di seguito abbiamo fatto una ricerca su Amazon, cercando di consigliare dei Flash che secondo noi hanno un buon rapporto qualità prezzo per le principali marche di macchine fotografiche.
Ovviamente per altri suggerimenti o integrazioni, non esitare a scriverci!

- Flash per Canon: Yongnuo YN600EX-RT TTL HSS Speedlite

- Flash per Nikon: Yongnuo YN685 i-TTL

- Flash per Sony: Sony HVL-F32M

 

 

 

Cerca nel Sito

Utilizziamo cookies per fornirti un servizio migliore. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.